.
Annunci online

LaBruNa
La alegrìa de vivir


Diario


16 aprile 2007

"...PER TE..."


"Adagio" Tomas Zrut

Ti amo


Ti amo nell’incertezza, ti amo nella fragilità.
Ti amo nel dubbio, ti amo nella distanza.
Ti amo come se niente fosse stato,
come se improvvisamente
le tue mani,
le tue labbra,
il tuo volto,
fossero per me solo un sogno…
Ma tutto è stato,
tutto è rievocato…tutto è vero!
E così ti amo,
come si amano le cose care, quotidiane,
semplici come l’aria,
come la terra,
come il fragrante profumo del pane nel mattino...
Tutto ciò che per me è casa
è fra le tue braccia…
E sorrido così pensandoti
anche adesso che tutto è solo un ricordo…

 
"...Per Te…"


Vi lascio qui questi miei versi…a Voi il commento...e vi ringrazio con un sorriso!
Vi abbraccio e vi auguro buon inizio settimana!

Besos…
LaBruNa

 




permalink | inviato da il 16/4/2007 alle 22:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (117) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo        maggio
 
 




blog letto 154463 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE




Benvenuti nel mio blog!!!

Leoblog
DolceStefy
ilblogdiAndrea
Monica
Lilacat
Divano
Rebelangel
Ale
e=mc2
Tubetto & Bokkaglio
Ombra
blog news
sono-solo-io
Valigetta
Lidia
clousetome
Stefania75
Marya
Santiago
Claudio
BBmount
Vedere Oltre
Max
heavenonearth
Ninetta
desperate_librarian
Unpostonelmondo
Fortezzabastiani
Vitachiara
Arma virumque cano
Aira
Manovella
Cavaliere errante
Visionidiblimunda
Bombardamenti
Notebianche
Deandreando
Aluccia
Trillo52
Tripping


Questo blog è online dal 29 Gennaio 2007

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::


"Conosci te stesso"
"ghothi sauton"

"L'anima ci ordina
di conoscere
chi ci ammonisce
conosci te stesso"
 Socrate

"Noli foras ire, in te ipsum redi,
 in interiore homine habitat veritas"

(Non uscire fuori, rientra in te stesso:
nell'uomo interiore abita la verità
).
S.Agostino


"La vita non è quella che si è vissuta,
ma quella che si ricorda
e come la si ricorda per raccontarla"
Vivir para contarla - Gabriel García Márquez


             

Sto leggendo...
- Partire, tornare - Franco Ferrotti 
- Nuda & cruda -  Stephanie Klein
- Le vostre zone erronee - Wayne W. Dyer

Alcuni fra i miei preferiti...
 (letti, amati...da rileggere)

- Il Profeta - K.GIbran
- L'Alchimista - Paulo Coelho
- Il Piccolo Principe - Saint-Exupéry
- Siddharta - Hermann Hesse
- Narciso e Boccadoro - Hermann Hesse
- Cent'anni di solitudine - Gabriel Garcìa Màrquez
- L'amore ai tempi del colera - G.G.Màrquez
- Poesie d'amore - Nazim Hikmet
- I versi del Capitano - P.Neruda
- Poesie - P.Neruda
- La voce a te dovuta - Salinas
- Il poeta è un fingitore - Fernando Pessoa
- Le mille e una notte - Autori arabi
- Amleto - W. Shakespeare
-  Romeo e Giulietta - W. Shakespeare
- Avere o essere - Erich Fromm
- Psicopatologia della vita quotidiana - S. Frued
- Le affinità elettive - W. Goethe
- Cime Tempestose -  Emily Brontë
- Il diavolo in corpo - Radiguet
- Doctor Faust - Thomas Mann
- Morte a Venezia - Thomas Mann
- Il ritratto di Dorian Gray - O. Wilde
- Mozart - W. Hildesheimer
- Fryderyk Chopin - I. Valletta
- L'inverno a Lisbona - A. Munuz Molina
- La piccola ombra - Banana Yoshimoto
- Va dove di porta il cuore - S. Tamarro
- Rispondimi - S. Tamarro




I miei fumetti:




Corto Maltese...UN MITO!



Dylan Dog...L'indagatore dell'incubo!

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

              ...LA MIA CITTA'...




















CERCA